Joshua Bell riceve il 16° Glashütte Original MusicFestivalAward

12/06/2019

Joshua Bell riceve il 16° Glashütte Original MusicFestivalAward

Il brand orologiero tedesco premia l'impegno culturale del violinista

Lunedì sera, il violinista Joshua Bell ha ricevuto il 16° Glashütte Original MusicFestivalAward. Direttore Generale di Glashütte Original Frank Kittel gli ha consegnato il premio nella festosa cornice della Frauenkirche di Dresda in occasione del concerto del violinista. Il premio da 25.000 Euro, realizzato a mano da due studenti della scuola di orologeria della manifattura di Glashütte, è stato attribuito a Bell per i molti anni di impegno a favore della comprensione culturale e a sostegno dello sviluppo di giovani artisti.

12/06/2019

Joshua Bell, uno dei più grandi violinisti del nostro tempo, ha ricevuto il premio da 25.000 euro nella Frauenkirche di Dresda, dalle mani di Frank Kittel, Direttore Generale di Glashütte Original e da Jan Vogler, direttore del Festival della Musica di Dresda.

La manifattura orologiera sassone e il Dresden Music Festival hanno premiato il violinista americano per il suo straordinario impegno sociale e culturale. Il suo concetto della musica come strumento per promuovere la comprensione transculturale è evidente anche nel progetto di riforma della scuola della Fondazione NAMM, “Educazione attraverso la musica e l'arte”, che offre ai bambini svantaggiati una varietà di modi per avvicinarsi alla musica classica. Bell è impegnato anche nel supporto dei musicisti che suonano strumenti a corda della National Young Arts Foundation, un'organizzazione benefica finalizzata a promuovere lo sviluppo di artisti emergenti delle scuole superiori. Bell insegna altresì alla sua alma mater, la Jacobs School of Music.

Il vincitore, visibilmente commosso, ha dichiarato: “sono molto onorato di ricevere il Glashütte Original MusicFestivalAward di quest'anno e desidero ringraziare Glashütte Original e il Dresden Music Festival. Poche cose nella vita mi danno maggior piacere che condividere il mio amore per la musica con la prossima generazione.”

Joshua Bell e la Camerata Salzburg, con la direzione di Andrew Manze, hanno eseguito una brillante esibizione, deliziando il pubblico della Frauenkirche con opere di Sibelius, Dvořák e Beethoven.

Il Glashütte Original MusicFestivalAward celebra la sua 16a edizione

Con il premio conferito a Joshua Bell, Glashütte Original e il Dresden Music Festival rendono omaggio per la 16a volta ad uno straordinario rappresentante del mondo della musica che ha reso un servizio eccezionale alla musica classica e allo sviluppo dei talenti emergenti. Ogni anno, due studenti della scuola di orologeria “Alfred Helwig” di Glashütte Original realizzano il trofeo che coniuga abilità artigianale e materiali contemporanei. Il tourbillon "volante" a sbalzo simboleggia il virtuosismo degli orologiai ed è considerato rappresentativo del meglio dell'arte orologiera.

Joshua Bell succede come vincitore del premio ad artisti quali, tra gli altri, Joyce DiDonato, Sir Simon Rattle e la Filarmonica di Berlino, la cantane di fado Mariza, il direttore d'orchestra Andris Nelsons e il violoncellista Steven Isserlis. Glashütte Original sostiene il Dresden Music Festival dal 2004; il motto della manifestazione di quest'anno è “Visioni”. Durante questa 42a edizione del celebre festival, che proseguirà fino al 10 giugno, artisti eccezionali si esibiranno in molte diverse sedi.

Related news

Press bundle

Feel free to download high resolution images and the English press release for your disposal:

You're downloading 0 pictures and an english press release